Strumenti utili e gratuiti per la condivisione online

Dropbox

È un software che crea una cartella sul proprio computer che viene sincronizzata automaticamente con tutti gli altri computer del proprietario, compresi smartphone e tablet, e che permette la condivisione con altri utenti. I file contenuti nella cartella di Dropbox sono accessibili da qualunque computer collegato a Internet.

http://www.dropbox.com/

http://www.youtube.com/watch?v=OFb0NaeRmdg

 

Google docs

È il wordprocessor della suite di Google. Permette la lettura, modifica e scrittura di testi compatibili con i più comuni software commerciali. Il software permette l’accesso, anche in simultanea, di più utenti per la scrittura collaborativa. È possibile risalire ed accedere facilmente alle versioni precedenti che sono ordinate cronologicamente.

http://docs.google.com

http://www.youtube.com/watch?v=6_hJ3R8jEZM

 

Google calendar

L’agenda condivisa di Google. Può essere condivisa con altri utenti e permette la visualizzazione di più agende contemporaneamente (ad esempio quella personale e quella di lavoro). Può generare automaticamente messaggi email di invito ad eventi e può essere programmata in modo da inviare un reminder in anticipo rispetto ad un impegno tramite un SMS.

http://calendar.google.com

http://www.youtube.com/watch?v=DXifKssFmlI

 

Google plus

Google sociale. Permette di creare gruppi di condivisione differenziati in modo da distinguere ”cerchie” con scopi diversi (per esempio famiglia, lavoro, etc.). All’interno delle cerchie possono essere scambiati file, foto ed altro e può essere fatto anche l’hangout, una chat video online. Utile per coordinare e condividere in modo differenziato.

http://plus.google.com

http://www.youtube.com/watch?v=ocPeAdpe_A8

 

Google drive

Ultimo nato di casa Google e diretto concorrente di Dropbox. Permette di eseguire le stesse operazioni possibili con Dropbox ma con integrazione con gli altri strumenti di Google.

http://drive.google.com

http://www.youtube.com/watch?v=1SjRH3SImlM

 

Mendeley

Una piattaforma per la gestione e la condivisione delle pubblicazioni scientifiche. Permette l’upload dei file pdf. Il software riconosce automaticamente le caratteristiche identificative del lavoro e permette l’annotazione sui file pdf.

www.mendeley.com

http://www.youtube.com/watch?v=uYmxynG_MAs


Zoho creator

Uno strumento per realizzare database condivisi online. Permette la creazione di maschere, diversi tipi di vista dei dati contenuti nel database e di eseguire report in tempo reale. È possibile utilizzare l’interfaccia drag and drop ma anche un linguaggio di programmazione dedicato di notevole potenza.

https://www.zoho.com/creator/

http://www.zoho.com/creator/videos/index.html#j2YqwTBcghg|1|1

 

Anobii

Una piattaforma sociale per la condivisione delle recensioni sui libri. Permette di creare biblioteche virtuali personalizzate.

www.anobii.com

 

Linkedin

Il social network per i professionisti. Viene  utilizzato soprattutto da che cerca lavoro e permette di diffondere informazioni sul proprio profilo professionale. Recentemente Linkedin ha acquisito Slideshare, una piattaforma per la condivisione delle presentazioni con slide.

www.linkedin.com

 

Innocentive

Trovare una soluzione ad un problema attraverso il crowdsourcing. È possibile chiedere una soluzione attraverso un premio in denaro oppure offrire una propria soluzione che viene “messa in bacheca”.

www.innocentive.com

 

Un commento

  1. Laura Reali scrive:

    Grazie per il panorama piuttosto completo e accurato di strumenti per la condivisione online, lavorare in gruppo così diventa veramente più facile.

Lascia un commento