Le convulsioni febbrili

Sono eventi critici parossistici convulsivi occasionali che si verificano usualmente tra il primo e il quinto anno di età in presenza di una temperatura corporea di 38°C o superiore, che non sono determinate da un’infezione del Sistema nervoso centrale (SNC) e che si verificano in assenza di precedenti episodi convulsivi senza febbre.

Gli esperti SIP spiegano sintomi, cause,complicanze, cure, e rispondono ai dubbi dei genitori. Per porre le domande basta scriverle nel form sotto l’articolo.

A cura di

Raffaele Falsaperla
Presidente SINP (Società Italiana di Neurologica Pediatrica)
Davide Vecchio
Assegnista di ricerca Università degli Studi di Palermo