Ridurre l’inappropriatezza in medicina di laboratorio: come, quando e perchè

 

L’appropriatezza in medicina si misura sul singolo paziente analizzando gli esiti clinici e, a livello di sistema sanitario, analizzandone gli effetti, anche in termini economici, sulla popolazione generale.

Articolo a cura di Marcello Ciaccio, tratto dalla Rivista Biochimica Clinica, 2019, vol. 43, n.1