Disturbi dell’alimentazione (DA): cosa c’è da sapere

In Italia circa 3 milioni di persone, di cui 2,3 milioni adolescenti, soffrono di Disturbi dell’alimentazione (DA). Negli ultimi tempi è emerso un preoccupante aumento delle fasce di età coinvolte: attualmente circa il 20% dei pazienti ha un’età compresa tra gli 8 e i 14 anni. Già a partire dagli 8 anni di età si possono infatti  ritrovare i primi segnali e comportamenti caratteristici dell’anoressia nervosa.

In occasione della giornata dei disturbi dell’alimentazione che ricorre il 2 giugno gli esperti SIP dedicano un approfondimento sul tema:dall’anoressia al binge-eating sino all’Arfid,  cosa sono i DA, come riconocerli e quali sono le possibili conseguenze di un esordio precoce.