neonato

Il primo caso in Italia di neonato con COVID-19

Il nostro paziente è un neonato di 21 giorni di vita, maschio, nato da parto vaginale a 38 settimane in un ospedale sottoposto a chiusura una settimana dopo. La madre era asintomatica durante il travaglio. Il neonato venne dimesso dopo pochi giorni in buone condizioni, allattato al seno e rivalutato in quarta giornata di vita nello stesso ospedale per il controllo dell’incremento ponderale. La sua famiglia era residente all’interno dell’area epidemica sottoposta a chiusura.