Ranieri Guerra: “Manca il reclutamento attivo di medici e pediatri”

Il direttore vicario dell’OMS interviene sulle strategie da migliorare in corso di pandemia

“In Italia e in molti Paesi, continua a mancare il reclutamento attivo e massivo della Medicina generale e della Pediatria di base, che sono le prime linee per la gestione delle persone nel loro ambiente e nella loro vita”. Lo dichiara Ranieri Guerra, direttore vicario dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), elencando le strategie da migliorare per combattere la pandemia e anticipando alcuni temi del Congresso straordinario digitale ‘La Pediatria italiana e la pandemia da SARS-CoV-2’, in programma il 27 e 28 novembre e organizzato dalla Società Italiana di Pediatria (SIP).