Ranieri Guerra: “Il trasporto pubblico non ce la fa, serve reclutare privati”

Il direttore vicario dell'OMS anticipa alcuni temi del Congresso straordinario SIP

“Il Trasporto pubblico locale in questo momento non ce la fa, perché non può moltiplicare le corse e ci sono dei limiti infrastrutturali. La soluzione è reclutare i privati e inserirli nella rete con meccanismi convenzionali”. Lo dichiara Ranieri Guerra, direttore vicario dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), anticipando alcuni temi del Congresso straordinario digitale ‘La Pediatria italiana e la pandemia da SARS-CoV-2’, in programma il 27 e 28 novembre e organizzato dalla Società Italiana di Pediatria (SIP).