Gli approfondimenti della Società Italiana di Pediatria

Il 14 novembre si celebra la Giornata mondiale del diabete, un appuntamento istituito dall’International Diabetes Federation (IDF) e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) per sensibilizzare le persone sul trattamento, la prevenzione e i sintomi di questa patologia. Una data simbolo quella del 14 novembre, scelta perché ricorre il compleanno di Sir Frederick Banting, il fisiologo ed endocrinologo canadese che nel 1921 scoprì l’insulina. Oggi, quasi 100 anni dopo quella fondamentale scoperta, sono moltissimi i progressi fatti nella cura del diabete e nel miglioramento della qualità di vita di chi ne è affetto. A partire dai bambini.

Videopillole

Quanti e quali tipi di diabete colpiscono l'infanzia e l'adolescenza, quali sono le terapie, epidemiologia, rapporto diabete e Covid

Vero e Falso

Le risposte alle domande più frequenti che i genitori di bambini con diabete tipo 1 rivolgono al diabetologo in merito alla scuola

Medicina on line

Il contributo della telemedicina nella cura, diagnosi, prevenzione secondaria, riabilitazione e monitoraggio in epoca Covid