Online il nuovo numero di Pediatria

Compie dieci anni “Pediatria”. Un compleanno che vogliamo festeggiare con l’orgoglio di una rivista che è diventata parte viva e patrimonio della Società Italiana di Pediatria, ma senza retorica, piuttosto con l’intento di rileggere un percorso collettivo, attraverso il ricordo di chi l’ha fondata e di coloro che in questi anni l’hanno aiutata a crescere. Parole e immagini, in omaggio allo stile narrativo del nostro Magazine. Abbiamo scelto, come filo conduttore del racconto, 10 copertine, una per ciascun anno, che coincidono con 10 importanti battaglie a tutela dei diritti dei bambini lanciate dalla SIP proprio da queste pagine. Risfogliare i numeri del passato è un po’ ripercorrere la storia degli ultimi 10 anni della nostra Società, ma anche guardare al futuro della rivista sapendo quanta e quale strada è stata percorsa sin qui. D’ora in avanti, guardando ai prossimi 10 anni, la grande sfida di “Pediatria” è di continuare a stare al passo con la contemporaneità, “ibridarsi” con gli altri mezzi di comunicazione digitale, il sito e il social, senza però sovrapporsi ma consolidandosi come spazio di approfondimento, sempre più aperto ai giovani e ai professionisti esterni alla Pediatria.

In questo numero:

76° Congresso Italiano di Pediatria

Dal 26 al 28 maggio prossimo si svolgerà, in modalità telematica, il Congresso SIP edizione 76, “che sarà il primo e, speriamo, ultimo Congresso Italiano di Pediatria non in presenza” scrive nell’editoriale il Presidente Alberto Villani.

#IoMiVaccino, la nuova campagna SIP

L’esitazione vaccinale è una minaccia globale e i pediatri devono dare il buon esempio vaccinandosi. Elena Bozzola presenta il poster sulla campagna SIP #IoMiVaccino riportando dati significativi sui vaccini anti-Covid in commercio.

SMA e terapia genica

Il 10 marzo scorso l’AIFA ha approvato la rimborsabilità a totale carico del SSN della terapia genica per la SMA1. Un aggiornamento di Giovanni Corsello.

SIP Regioni

Su questo numero diamo spazio alla Lombardia con la lettera a Letizia Moratti sulla vaccinazione ai caregiver dei bambini fragili e all’Emilia-Romagna con le buone pratiche Covid.