Enuresi del bambino: il ruolo del pediatra per un corretto patient-journey

Dibattito tra tre autorevoli specialisti e un network di discussione tra medici collegati da remoto

E’ in programma sabato 19 giugno, dalle 10 alle 11.30, la Fad sincrona non Ecm ‘Enuresi del bambino: il ruolo del pediatra per un corretto patient-journey’.

Nel corso dell’incontro si parlerà di enuresi in età pediatrica con focus sulla gestione attuale tra corretta informazione e scelta dei percorsi diagnostici/terapeutici, degli aspetti pratici per la diagnosi e la terapia, nonché dell’impatto che questo disturbo può avere sulla vita della famiglia e del bambino. 

Il progetto si pone l’obiettivo di analizzare l’attuale gestione dell’enuresi in età pediatrica nel contesto italiano e di fornire l’applicazione pratica delle raccomandazioni riportate nelle linee guida per un approccio che tenga conto degli aspetti diagnostici, terapeutici e psicocomportamentali. Infatti, nonostante le indicazioni riportate nelle linee guida e le differenti strategie terapeutiche a disposizione, ancora oggi l’enuresi del bambino non viene sempre adeguatamente trattata per diverse motivazioni mentre è fondamentale che sia riconosciuta come una problematica da affrontare dando le informazioni più corrette alla famiglia e con una scelta consapevole del percorso diagnostico/terapeutico più adeguato.

Nell’ottica di supportare al meglio la comunità scientifica italiana che si occupa di enuresi in età pediatrica il progetto denominato ‘Enuresi talk’ vuole intende costruire un dibattito tra i tre autorevoli specialisti, Pietro Ferrara, Carmine Pecoraro, Renata Rizzo e un network di discussione tra i medici collegati da remoto.

A questo link tutte le informazioni: www.enuresitalk.it