GIORGIO TAMBURLINI, PRESIDENTE CENTRO PER LA SALUTE DEL BAMBINO ONLUS

IL DOCUMENTO 'SENZA CONFINI'

Il documento ‘Senza confini’ tratta della necessità ormai improrogabile di ridisegnare i servizi per l’infanzia e l’adolescenza. Una delle caratteristiche del documento è che non si occupa solo dei servizi sanitari, ma anche di quelli educativi, sociali e culturali, perché parte dalla considerazione che deve esserci molta più integrazione e collaborazione tra questi servizi intorno al bambino e alla sua famiglia di quanto accade finora. Il documento propone anche una visione più ampia della salute del bambino che implica una collaborazione tra servizi e settori diversi. Il settore sanitario deve parlare con quello educativo e con quello sociale, per non parlare dei servizi culturali come biblioteche e musei. Tutto questo sistema deve collaborare a supportare le famiglie affinché diano a tutte le bambini e a tutti i bambini le migliori opportunità di crescita e di sviluppo nei primi anni.