Consultori Familiari, ecco le sintesi regionali sui risultati dell’indagine nazionale 2018-2019

Sono frutto dell’elaborazione dei dati raccolti dalle indagini condotte nell’ambito del progetto CCM

Nell’ambito del Progetto CCM ‘Analisi delle attività della rete dei consultori familiari per una rivalutazione del loro ruolo con riferimento anche alle problematiche relative all’endometriosi’, coordinato nel 2018-2019 dal reparto Salute della Donna e dell’Età Evolutiva dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS) e configuratosi come un vero e proprio censimento nazionale, sono state raccolte informazioni dettagliate sulle attività svolte dai consultori familiari (CF) a livello regionale. All’indagine hanno partecipato i referenti di tutte le Regioni e Province Autonome (PA), 183 responsabili/coordinatori aziendali di 1703 sedi consultoriali e i referenti di 1557 sedi consultoriali. “L’alto tasso di partecipazione all’iniziativa ha permesso di raccogliere dati rappresentativi di questo variegato mondo di servizi di prossimità- scrive l’ISS- particolarmente preziosi in un momento storico in cui, anche a seguito della pandemia di Covid-19, l’organizzazione del territorio ha assunto un ruolo strategico nella programmazione sanitaria”.

Le sintesi regionali sulle attività dei consultori sono frutto dell’elaborazione dei dati raccolti dalle indagini condotte tra il 2018 e il 2019 nell’ambito del progetto CCM i cui risultati preliminari sono stati presentati in occasione del Convegno di fine progetto tenutosi in ISS nel dicembre 2019. “La sfida più impegnativa- spiega l’ISS- ha riguardato la difficoltà di descrivere la grande eterogeneità di questi servizi che, nonostante una legge istitutiva nazionale, hanno risentito fortemente di normative e servizi sanitari regionali con architetture organizzative, gestionali e funzionali molto diverse tra loro di cui si è tenuto conto nel disegno dell’indagine”.

CLICCA SU QUESTO LINK PER CONSULTARE LE SINTESI DEI RISULTATI REGIONALI: https://www.epicentro.iss.it/consultori/indagine-2018-2019-regioni