Scuola, Staiano: “Il diritto alla salute inizia dal diritto all’alfabetizzazione”

“La mancanza di asili nido in molti territori del Mezzogiorno è il primum movens del divario Nord-Sud”

“Il diritto alla salute inizia dal diritto all’alfabetizzazione. La mancanza di asili nido in molti territori del Mezzogiorno è il primum movens del divario Nord-Sud”. Lo sostiene con fermezza Annamaria Staiano, Presidente della Società Italiana di Pediatria (SIP), intervenuta alla conferenza stampa organizzata dalla Società scientifica sul tema ‘Diseguaglianze in Pediatria e migrazione sanitaria’. “In letteratura- ricorda la professoressa di Pediatria presso l’Università Federico II di Napoli- ci sono moltissimi lavori che mostrano come l’inserimento del bambino al nido corrisponda a un investimento sociale ed economico in futuro”.

Nonostante la consapevolezza del valore degli asili nido per tutta la società, nel nostro Paese il rapporto tra numero di bambini e posti disponibili è fortemente carente. “Noi sappiamo- spiega Staiano- che il rapporto tra posti negli asili nido e numero di bambini tra 0 e 2 anni nel nostro Paese è del 25,5%. È un dato inferiore del 7,5% rispetto all’obiettivo europeo del 33%”, ricorda la Presidente SIP.