Si può effettuare la vaccinazione con Comirnaty (Pfizer) se si assumono anticoagulanti o antiaggreganti o se affetto da disturbi della coagulazione?

Aggiornamento: luglio 2021

Non si sono mai evidenziate nella farmacovigilanza reazione avverse causate dalla terapia anticoagulante eccetto che ematomi locali.

Come per tutte le iniezioni intramuscolari, il vaccino deve essere somministrato con cautela nei soggetti sottoposti a terapia anticoagulante oppure affetti da trombocitopenia o qualsiasi disturbo della coagulazione (ad es. emofilia), poiché in questi soggetti possono verificarsi sanguinamenti o lividi a seguito di una somministrazione intramuscolare

– 11 May 2021 – COVID-19 vaccine safety update – EMA https://www.ema.europa.eu/en/human-regulatory/overview/public-health-threats/coronavirus-disease-covid-19/covid-19-latest-updates

Aggiornamento: luglio 2021