Ritiene che il vaccino Covid-19 sia sicuro per i bambini? Lo consiglierebbe ai suoi nipoti?

Risponde Annamaria Staiano, Presidente SIP

Come Società Italiana di Pediatria (SIP) siamo a favore del vaccino 5-11 anni perché lo riteniamo sicuro ed efficace. Gli studi condotti in fase 3 hanno dimostrato un’efficacia superiore al 90%. Per quanto riguarda la sicurezza possiamo anche considerare gli studi di fase 4, cioè dopo aver vaccinato milioni di bambini. Sappiamo, infatti, che in America sono stati vaccinati più di 3 milioni di bambini nella fascia d’età tra i 5 e gli 11 anni, così come nella stessa fascia d’età sono stati vaccinati bambini in Israele e in Canada. Gli effetti collaterali sono minimi, del tutto sovrapponibili a quelli delle altre vaccinazioni.

Io ho un nipotino di 6 anni e uno di 7 e sarò ben contenta di farli vaccinare proprio per l’efficacia e la sicurezza di questo vaccino.