Colestasi, Albireo valuta progetti di ricerca

Per migliorare standard di cura e ottimizzare il percorso assistenziale

Albireo Pharma (www.albireopharma.com), azienda biofarmaceutica globale focalizzata sullo sviluppo di nuovi modulatori di acidi biliari per il trattamento di rare malattie epatiche pediatriche e adulte, ha lanciato un’iniziativa per valutare progetti di ricerca ed erogare Grant nel campo delle colestasi. L’azienda invita a presentare proposte per progetti di ricerca finalizzati a identificare e implementare miglioramenti nella qualità delle cure per le malattie rare del fegato.

Nello specifico, l’invito è per proposte relative a progetti sostenibili, innovativi, replicabili, che migliorano la gestione clinica delle colestasi intraepatiche familiari, ad esempio ottimizzando il percorso di cura attraverso l’introduzione di interventi in grado di migliorare sensibilmente i tempi di diagnosi, riducendo il tempo tra la diagnosi e l’avvio di cure appropriate, e/o migliorando l’accesso alle cure per i pazienti.

Sul sito www.spark-grants.com sono disponibili tutte le informazioni, inclusi i moduli da scaricare (uno per una descrizione del progetto, uno per la richiesta di finanziamento) per fare la sottomissione. Le richieste possono essere effettuate fino al 3 ottobre 2022, con la decisione da parte di uno steering committee esterno entro fine 2022 per i vincitori, con erogazione del Grant a Gennaio 2023.