Pediatric Perspectives – Strategie di gestione e trattamento delle infezioni gravi

Razionale scientifico

Le infezioni gravi possono verificarsi in pazienti di tutte le età e per via del trend in costante aumento sono considerate un problema di salute pubblica a livello globale poiché contribuiscono a causare morbilità, mortalità, ospedalizzazione prolungata e costi sanitari elevati. Le procedure e i dispositivi invasivi espongono soprattutto i pazienti fragili a rischio di contrarre infezioni da microrganismi multiresistenti, specialmente se ricoverati in unità di Terapia Intensiva. Il paziente pediatrico, in particolare, è tra i più vulnerabili a causa del suo sistema immunitario non ancora completamente sviluppato. La comprensione dell’epidemiologia delle infezioni gravi nelle popolazioni pediatriche, così come dei meccanismi di resistenza degli agenti patogeni responsabili, può contribuire a sviluppare programmi di prevenzione e intervento mirati. Dai dati di letteratura si evince infatti che i patogeni implicati, così come i pattern di resistenza antimicrobica, variano notevolmente tra paziente adulto e pediatrico. Questo pone in evidenza la necessità di attuare misure diagnostiche e programmi di stewardship antimicrobica che abbiano come fine l’utilizzo corretto degli agenti antimicrobici per fornire al paziente le migliori cure possibili. Attraverso un ciclo di 5 webinar articolati nel corso di un mese, si realizza un percorso di aggiornamento che coinvolge una faculty di esperti cui è affidato il compito di approfondire le recenti novità in tema di strategie e strumenti di diagnosi e trattamenti disponibili. Ciascun incontro sarà focalizzato su un diverso setting ospedaliero o di malattia in cui l’infezione si sviluppa, per dare luogo a una discussione armonica e di carattere multi-specialistico basata sulla condivisione delle competenze e conoscenze, volta a facilitare l’apprendimento dei discenti.

Referente scientifico: Esposito Susanna

Per informazioni consulta il programma

SCARICA IL PROGRAMMA